UNIVERSITAS CONFCOMMERCIO

Una collaborazione tra Universitas Mercatorum e la Scuola di Sistema di Confcommercio



Iscrizione Online
ISCRIVITI




La Scuola di Sistema Confcommercio

La Scuola di Sistema Confcommercio nasce nel 2007 con l’obiettivo di creare una rete di esperienze e competenze condivise tra quanti operano nel sistema confederale a tutti i livelli, curando sia la formazione tecnica che quella politico-organizzativa. La Scuola di Sistema confederale, con il tempo, ha progressivamente esteso il proprio raggio di azione, giungendo ad offrire corsi ed occasioni di approfondimento ad una vasta platea di fruitori: dalla Dirigenza Politica alla Dirigenza Tecnica, dai Quadri e Funzionari di nuova nomina al personale di Segreteria, utilizzando sia le formule tradizionali della formazione in presenza che quelle più innovative della formazione a distanza.

Universitas Mercatorum è l’Ateneo Telematico del Sistema delle Camere di Commercio con l’obiettivo di strutturare una offerta formativa indirizzata ad un target principale di “persone già occupate” che vogliano conseguire un titolo accademico “frequentando” i corsi on line.
Si tratta della prima partnership pubblico-privata per la Governance di un’istituzione universitaria, che nasce con l’obiettivo di assumere la leadership nella formazione delle imprese.

La collaborazione tra Università Mercatorum e la Scuola di Sistema di Confcommercio permetterà di inserire alcuni percorsi in una dimensione universitaria conferendo Crediti Formativi Universitari (CFU) alla formazione erogata. Peraltro il rinnovato ruolo della rappresentanza – forte anche dei recenti interventi formativi – impone anche una riflessione sui contenuti della formazione con l’obiettivo di formare una figura professionale che sappia coniugare management, attenzione alle norme e conoscenza del territorio per una più efficace azione nel sistema.


Come Funziona

La collaborazione con la SCUOLA DI SISTEMA CONFCOMMERCIO consente di mettere a disposizione degli Associati di Confcommercio i seguenti servizi articolati in due linee:

  • Linea 1
    • Un corso sviluppato attraverso un lavoro di codocenza tra i Professori di ruolo dell’Università e il personale designato da Confcommercio sui vari temi fondamentali. Una sorta di “passo a due” in cui la dimensione scientifica e quella tecnico-operativa si fondono in maniera sinergica.

Per ogni tema saranno sviluppati:

  • Moduli e-learning sulla piattaforma Universitas Mercatorum
  • 1 Evento in presenza
  • Linea 2
    • Il corso consente di riconoscere 20 CFU al Corso di Studio in Gestione d’Impresa (L-18) di Universitas Mercatorum con la possibilità di riconoscere ulteriori 12 CFU di abilità professionali e raggiungere i crediti necessari per l’iscrizione diretta al 2° anno di corso.
    • Tariffa esclusiva di 1.500,00 euro per anno accademico anziché 3.000,00 riservata a coloro che hanno frequentato il corso.

Il Corso, co-progettato con la Scuola di Sistema Confcommercio – intende contribuire a elevare e dare  ruolo e professionalità distintive al patrimonio dei “formatori” di Confcommercio.  Un patrimonio importante, fatto di donne e uomini, che ogni giorno lavorano ascoltando i bisogni delle imprese e  progettando offerte formative su misura.

Il  Corso  pertanto si pone i  seguenti obiettivi formativi:

  • Presentare  in maniera strutturata ed aggiornata il contesto giuridico del quadro dei titoli di studio, delle qualifiche e delle professioni regolamentate e l’impianto concettuale delle competenze;

  • Sviluppare capacita’ di ascolto del territorio, e delle categorie, ed analisi del fabbisogno formativo del contesto produttivo anche in considerazione dei processi di transizione digitale;

  • Trasmettere un metodo distintivo di “progettazione”  della formazione orientata all’innovazione ed alla crescita  complessiva delle skills, del capitale umano operante nelle  imprese di Confcommercio;

  • Stabilizzare prassi formative  interne in metodiche strutturate al fine di poter costruire un patrimonio di conoscenze e competenze  a disposizione dei formatori di Confcommercio 

Come ci si iscrive

ISCRIZIONE ONLINE

Iscriviti online in pochi minuti. Tieni a portata di mano i seguenti documenti:

  • documento di riconoscimento;
  • tessera sanitaria;
  • copia titolo di studio o autocertificazione.



Iscriviti Online

Richiedi riconoscimento CFU

Le valutazioni dei curriculum per il riconoscimento dei CFU (Crediti Formativi Universitari) saranno effettuate sulla base di:

  • esperienze professionali pregresse fino a 12 CFU (mandare CV)
  • certificazione esami universitari precedenti
  • attestati di corsi di formazione Confcommercio convenzionati all’iniziativa

Riconoscimento CFU

Prova la Piattaforma

Prova la nostra piattaforma nella Demo riservata ai giovani imprenditori di Confcommercio. Accedi al link seguente tramite le credenziali riservate:

Username: democonf
Password: democonf


Accesso Alla Piattaforma

I Corsi

Attivita

Il metodo di lavoro prevede la codocenza tra i Professori di ruolo dell’Università, esperti esterni con documentata competenza ed il personale designato da Confcommercio sui vari temi fondamentali. Una sorta di “passo a due” in cui la dimensione scientifica e quella tecnico-operativa si fondono in maniera sinergica.

La novità è che però la progettazione sarà partecipata anche dalle Strutture Territoriali che possono candidarsi a co-erogare una lezione.

I temi trattati

  • EVOLUZIONE DELLA RAPPRESENTANZA – REFERENTE SCIENTIFICO Prof. Marco Mocella – DIRITTO DEL LAVORO (SSD: IUS/07)
  • GOVERNANCE DEGLI ENTI ASSOCIATIVI – REFERENTE SCIENTIFICO Prof. Paolo Revigliono – DIRITTO COMMERCIALE (SSD: IUS/04) E Dott. Roberto Ranucci - DIRITTO COMMERCIALE AVANZATO (IUS/04)
  • GESTIONE ECONOMICA DEGLI ENTI ASSOCIATIVI - REFERENTE SCIENTIFICO Prof.ssa Laura Martiniello – FINANZA AZIENDALE (SECS-P/09)
  • MARKETING ASSOCIATIVO – REFERENTE SCIENTIFICO Prof.ssa Maria Antonella Ferri – ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE (SSD: SECS-P/08)
  • GESTIONE DEL CCNL DEL COMMERCIO – REFERENTE SCIENTIFICO Prof. Marco Marazza– DIRITTO DEL LAVORO (SSD: IUS/07)
  • ELEMENTI FISCALI PER LA GESTIONE DELLE STRUTTURE TERRITORIALI - REFERENTE SCIENTIFICO Prof. Samuele Donatelli – DIRITTO TRIBUTARIO (SSD: IUS/04)
  • NEGOZIAZIONE E SVILUPPO DEL RUOLO E DEL PERSONALE - REFERENTE SCIENTIFICO Prof. GIORGIO SANGIORGI – PSICOLOGIA DELLE INFORMAZIONI (M-PSI/06)

Attivita

 Per rispondere agli obiettivi formativi  indicati sono presenti 3 aree di lavoro, articolate in  sub moduli:

  • Macro Area 1 :

          Il quadro Normativo 

  1.  Il contesto giuridico dei titoli e delle qualifiche
  2. Le qualifiche regolamentate da Accredia
  3. Il riconoscimento dei titoli esteri
  4. I titoli AFAM
  5. Il ruolo delle Regioni e gli altri attori del Sistema
  • Macro Area 2:
    L’analisi del contesto
  1. La lettura dei dati economici territoriali e di categoria
  2. La selezione dei dati di benchmark internazionale e nazionale: analisi comparata delle fonti .
  3. Focus sul sistema delle competenze nella formazione continua 
  • Macro Area 3

          La progettazione

  1. Macroprogettazione e microprogettazione (obiettivi/contenuti/metodi /tecniche didattiche)
  2. La selezione della docenza e della tutorship
  3. La pianificazione dell’erogazione (Planning d’aula )

         Le metodologie formative

  1. Formazione in aula : nuovi approcci
  2. Tecniche di  instructional design /“Digital learning” e gamification
  3. Tecniche di coaching

        Il marketing della formazione

  1. Gli strumenti di promozione dell’offerta formativa
  2. Fare rete per  intercettare nuovi fabbisogni e dinamiche collaborative nell’ecosistema formativo del territorio

Gli esami si svolgeranno nelle seguenti modalità:

  • Macro Area 1 : Test a risposta Multipla
  • Macro Area 2: Project Work, simulazione la presentazione  di un trend rispetto ad un territorio e/o una categoria (fabbisogni formativi, ed analisi delle criticità del/dei mercati)
  • Macro Area 3: Project Work Progettazione di un corso e le relative modalità di erogazione e promozione in simulazione. Discussione  del P.W.e valutazione da parte dell’aula e del formatore

Il metodo di lavoro prevede la codocenza tra i Professori di ruolo dell’Università, esperti esterni con documentata competenza ed il personale designato da Confcommercio sui vari temi fondamentali. Una sorta di “passo a due” in cui la dimensione scientifica e quella tecnico-operativa si fondono in maniera sinergica.

La novità è che però la progettazione sarà partecipata anche dalle Strutture Confederali che possono candidarsi a co-erogare una lezione

Il corso ha una durata di 6 mesi e terminerà il 31/Maggio/2022
 
Gli esami si svolgeranno in modalità online fino al termine dello stato d'emergenza ovvero fino al 31 dicembre 2021